Rinofima

Dott. Roberto Sannito, specialista in Chirurgia Generale
foto-dottore

La malattia

E' frequente negli uomini, questo antiestetico ingrossamento del naso. E' la conseguenza di una malattia dermatologica molto diffusa, la Rosacea, ed è dovuta ad una progressiva ed incontrollata tumefazione delle ghiandole sebacee, che conferisce al naso un aspetto arrossato, spugnoso e bozzoluto.

Oggi, grazie allo sviluppo di tecnologie laser molto sofisticate è possibile correggere questo inestetismo in modo eccellente. Soprattutto se si interviene precocemente.

Terapie

La tecnica

Si utilizza un laser dye pulsato,un laser co2 ultrapulsato ed un Erbium yag laser di ultima generazione. Con questa eccezionale metodica è infatti possibile ridare al naso un profilo quasi perfetto grazie ad un'accurata vaporizzazione delle ghiandole malate ed a una distruzione dei vasi sanguigni in eccesso.
L'intervento è semplice e non necessita di ricovero perché non si utilizza anestesia generale.
Subito dopo l'intervento il naso appare di dimensioni normali.

Avvertenze per i pazienti: gli esiti del trattamento possono variare caso per caso. Per maggiori informazioni e chiarimenti contattaci gratuitamente.